Il nuovo modo di fare informazione sullo sport più bello del mondo !

Il Trissino ospita il Lodi per dimenticare Cremona

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

HOCKEY TRISSINO – SABATO IN CASA COL LODI PER DIMENTICARE CREMONA

Contro le prime della classe Forte dei Marmi e Breganze il Trissino ha giocato due buone partite, quasi alla pari contro due formazioni indiscutibilmente di ottimo livello. Soprattutto nel derby con i rossoneri ha giocato a viso aperto una buona gara, anche se alla fine ha prevalso la squadra più esperta e maggiormente lucida nei momenti decisivi. Certamente non erano queste le partite da vincere, ma i locali ci sono andati molto vicini e sono usciti dalla pista tra i meritati applausi del pubblico.

Ma non ci sta la sconfitta di sabato scorso a Cremona e non ci sta soprattutto la prestazione offerta contro l’ultima della classe.
“Sono deluso per la prestazione e ovviamente per il risultato – spiega il presidente Andrea Greco – Ognuno deve assumersi le proprie responsabilità. Bisogna cambiare registro. Se una settimana addietro ero stato molto soddisfatto e orgoglioso,  dopo quanto fatto sabato non posso che essere amareggiato per una prestazione non all’altezza”.
Poche battute, ma chiare e incisive.

Sabato arriva al palasport di Trissino il Lodi, terzo in classifica che vanta il secondo miglior attacco del campionato. Squadra giovane, ma piena di campioni quali i quattro nazionali Ambrosio, Illuzzi, Malagoli e Verona, l’argentino Platero e il portiere spagnolo Català. Un Lodi costruito per vincere e lottare per il titolo. All’andata netta sconfitta del Trissino per 7 a 2.
In settimana c’è stato un incontro chiarificatore e assai produttivo tra direttivo, staff tecnico e giocatori per il salto di qualità anche in trasferta, che può avvenire con la riduzione delle disattenzioni ed in generale nella migliore gestione delle fasi più delicate del gioco, nella maggiore capacità di trarre profitto di quello che si costruisce.

E’ doveroso anche dire che i giocatori del Trissino sulla propria pista hanno sempre dato tutto e sono sempre stati all’altezza, soprattutto quando l’avversario è uno di quelli tosti come il Lodi. Sabato sera la società blu celeste si aspetta il pienone di pubblico. E’ uno di quegli appuntamenti che non si possono perdere.

Nella foto: il presidente Andrea Greco

 

Hockey Trissino

Share.