Il nuovo modo di fare informazione sullo sport più bello del mondo !

Intervista ad Alessandro Faccin per l’Hockey Trissino

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Trissino si tiene stretto il pari di Follonica. Faccin: “Punto guadagnato su una pista molto difficile”

Il giovane talento “Made in Trissino” analizza il pareggio per 2-2 conquistato al Capannino, e volta pagina  concentrandosi verso la sfida casalinga di sabato prossimo al Pala Dante contro lo Scandiano

TRISSINO (VI) – Ha iniziato bene la sua stagione, così come tutto il resto della squadra. Alessandro Faccin non deve più essere considerato un “bocia”, ma a tutti gli effetti una delle certezze di questo Hockey Trissino. Finora tre vittorie, un pareggio ed una sconfitta per i blucelesti, che in questo positivo inizio di campionato hanno potuto fare affidamento su un Faccin molto continuo e presente.

Alessandro Faccin, sabato sera l’Hockey Trissino ha giocato col Follonica in trasferta ed ha pareggiato per 2-2. Che partita è stata? Che valutazioni possiamo trarre dalla prestazione della squadra?

“Penso che contro il Follonica sia stata una partita un po’ atipica, poco combattuta. Potevamo essere più incisivi, ma ci siamo adattati al ritmo avversario”.

Come sempre quando si pareggia ci si interroga: due punti persi o uno guadagnato?

“Il pensiero è sempre positivo quindi penso proprio che sia un punto guadagnato, vista anche la pista difficile”.

Nel prossimo turno si torna al Pala Dante contro lo Scandiano. Che incontro c’è da aspettarsi? Che partita sarà?

“Contro lo Scandiano non sarà una partita facile, il nostro approccio ad ogni partita è di massima attenzione, considerando che in questo campionato tutte le squadre sono ad un buon livello. Vincerà chi sbaglierà meno”.

A livello personale come valuti il tuo inizio di stagione?

“Discreto, devo essere più cinico ed ho compagni dai quali posso imparare molto”.
Ultima cosa.

Che invito mandare alla gente per essere presente sabato sera?

“Sabato sera sarà una bella partita, speriamo che il Pala Dante si riempia per venire a sostenerci”.

Nicola Ciatti per Hockey Trissino

Share.