Il nuovo modo di fare informazione sullo sport più bello del mondo !

Progetto Lo Sport a Scuola dell’Hockey Trissino

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

HOCKEY TRISSINO – LUNEDI’ 1 FEBBRAIO 2016 INIZIA IL PROGETTO “LO [email protected]” PRESSO LA SCUOLA DELL’INFANZIA DELL’ISTITUTO COMPRENSIVO 1 DI ARZIGNANO

Dopo l’interesse e il grande entusiasmo dimostrato dai bambini verso la disciplina lo scorso anno scolastico, la dirigente scolastica dell’Istituto Comprensivo 1 di Arzignano dott.ssa Goretta Calearo – nell’ambito del progetto “Lo [email protected]” – ha inserito anche per quest’anno l’hockey pista nella Scuola dell’Infanzia.

La prof.ssa Anna Bagni, responsabile del progetto e di comune accordo con la società sportiva Hockey Trissino, ha pianificato il programma che troverà attuazione a partire da lunedì 1 febbraio per continuare durante la settimana. I centoventi bambini coinvolti sono quelli della Scuola dell’Infanzia di Via Scamozzi di Costo/Arzignano con le sezioni dei medi e dei grandi. Per conoscere e iniziare questa disciplina più si è piccoli, 3/5 anni, meglio é. Superati i primi momenti pattinare sarà una cosa naturale, tanto che i pattini diverranno una semplice estensione del piede.

Il programma prevede inizialmente una lezione teorica. Sarà spiegato ai bambini in modo semplice cos’è il pattinaggio e l’hockey pista. Seguirà la proiezione di un DVD apposito. I responsabili della società saranno a disposizione per rispondere alle domande e curiosità dei piccoli e delle loro insegnanti.

Seguiranno poi durante la settimana delle lezioni pratiche per ogni gruppo/classe con dimostrazione di pattinaggio e di hockey. Verrà presentata l’attrezzatura necessaria e trasmesse delle semplici regole di gioco. Sotto la guida dei tecnici dell’Hockey Trissino verrà data la possibilità ai piccoli alunni di provare a pattinare e ad usare il bastone da hockey. Sarà rafforzata in loro la gioia di far parte di una squadra, di lavorare in gruppo e a fidarsi degli altri.

Nell’attuazione del programma l’Hockey Trissino metterà in campo le risorse migliori. Tra gli altri saranno presenti Dario Rigo, allenatore della formazione bluceleste di A1, i giocatori Marc Pallares, già direttore di vari campus per l’hockey in Spagna, Eddy Randon, il portiere Edi Nicoletti, gli argentini Mathias Arnaez e Maxi Oruste.
Oltre da alcuni mini atleti, lo staff presente sarà completato da dirigenti e genitori che coadiuveranno i tecnici.

Hockey Trissino

Share.