Il nuovo modo di fare informazione sullo sport più bello del mondo !

Sabato 31 Gennaio tutta la serie A1 in pista

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

SABATO 31 GENNAIO TUTTA LA SERIE A1 IN PISTA

La sedicesima giornata disputata sabato 24 gennaio è stata caratterizzata dagli incontri finiti in parità: ben quattro su sette, ed alcuni di questi non preventivati, dimostrando che alcune formazioni non sono pronte o capaci di fare il salto di qualità.

Sabato 31 gennaio tutta la Serie A1 sarà in pista per la diciassettesima giornata.
Turno facile per il Forte dei Marmi che riceve il Correggio, penultimo in classifica tallonato dal Prato distanziato di un solo punto. La capolista fatica molto col Giovinazzo, ma alla fine come consuetudine la spunta e incamera i tre punti. Ora si trova a più dieci dall’inseguitrice Breganze.
Il Breganze, che sabato ha impattato in casa col Valdagno, fa visita al Pieve e pensa di consolidare la seconda piazza. La neo-promossa, che attualmente occupa l’ultimo posto utile per entrare nei play off scudetto, sulla propria pista è sempre temibile anche se ultimamente ha perso un po’ dello smalto iniziale.
Turno facile per il Valdagno col Prato. Ordonez e compagni hanno trovato ritmo e gioco, sicuri protagonisti nella prossima final eight di Coppa Italia e in Campionato. Il Prato è in netta crescita, ma non sono queste le partite da vincere per incamminarsi verso la salvezza.
Gara interessante a Matera che da quando ha ingaggiato Tataranni ha strapazzato un po’ tutti al Palatenda. Questa volta l’avversario è tosto. Il Viareggio di mister Alessandro Bertolucci non si farà sottomettere tanto facilmente e vorrà tenere il passo delle migliori.
Nel derby vicentino il Bassano è favorito sul Trissino. Gioca in casa, ha recuperato tutti gli effettivi e trovato fiducia nei propri mezzi. Da parte sua il Trissino, anche se ancora con la migliore difesa del campionato, ha perso un po’ in sicurezza forse dovuta alla mancanza di uno stoccatore che possa chiudere le partite.
Il Giovinazzo in crescita costante incontra il Lodi che invece ha infilato cinque sconfitte consecutive ed è attualmente fuori dai play-off. Coach Giudice non vorrà perdere l’occasione per scrollarsi di dosso la zona rossa e guardare questa seconda parte di stagione con bel altri obiettivi.
Follonica e Sarzana si incontrano dopo aver entrambe pareggiato nel turno precedente, ma senz’altro molto di peso quello ottenuto a Trissino dal Sarzana. E’ gara dal difficile pronostico, dove tutto può succedere.

Edi Nicoletti (Trissino)

Nella foto:
Edi Nicoletti (Trissino) portiere meno battuto del campionato dopo sedici giornate.

La Redazione

Share.