Il nuovo modo di fare informazione sullo sport più bello del mondo !

Il Montecchio ottiene la rivincita sul Novara

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Il Montecchio ottiene la rivincita sul Novara

HC MONTECCHIO PRECALCINO – AZZURRA NOVARA (pt: 2- 0) 4-1 Risultato finale
MARCATORI PT: 1:44 D.Meneghini (MP), 9:58 A.Retis (MP).
MARCATORI ST: 27:10 M.Brusa (N), 28:28 M.Clavello (MP), 30:14 D.Meneghini (MP).
MONTECCHIO PRECALCINO: M.Peron, M.Clavello, D.Zanini, A.Retis, P.Gnata, R.Dalla Valle, A.Fabris, D.Meneghini, M.Todeschini, M.Cortese. All. C.Carpinelli.
AZZURRA NOVARA: S.Schena, R.Mele, D.Macini, M.Brusa, O.Ferrari, M.Ceresa, P.Campanati, T.Baldina, A.Lopriore, D.Marcon. All. M.Ferrari.
ARBITRO: Parolin Cristiano di Bassano

MONTECCHIO PRECALCINO – Il Montecchio ottiene la rivincita sul Novara, supera in classifica il Roller Bassano e agguanta il terzo posto assoluto. Il Novara è in piena bagarre play off e quindi è venuto a Montecchio in cerca punti preziosi. Sblocca subito il tabellino Meneghini che riprende al volo un tiro di Clavello ribattuto dallo steccato. Un minuto dopo Brusa colpisce il palo basso e lo stesso Brusa all’8’ impegna alla grande Cortese. Il Montecchio risponde in contropiede con Clavello che però non riesce a sorprendere l’attento Marcon. Il Montecchio, privo di Menin e con Gnata in non perfette condizioni, è impegnato seriamente dagli ospiti. Carpinelli chiama time out per dare le dovute dritte e alla ripresa su schema capitan Retis si libera in area e colpisce di precisione. Marcon fa un’autentica paratona col casco sulla rabbiosa conclusione di Meneghini. Al 16’ Fabris colpisce incrocio e al 18’ Peron lanciato da Clavello dribbla il portiere ma appoggia fuori. Il Montecchio non riesce a trovare la rete della tranquillità e al 21’ l’arbitro fischia rigore per un fallo di pattino di Retis. Tira Brusa ma Cortese para la prima e la seconda ma poi gli viene fischiato fallo e altro penalty. Tira ancora Brusa e ancora una volta Cortese si ripete su ben tre conclusioni del novarese. Finisce un primo tempo con un Novara in attacco. Nella ripresa tornano bene in pista i locali ma a trovare la rete è l’energico Brusa che spara sul primo palo cogliendo di sorpresa il nuovo entrato Todeschini. Non si fa in tempo a muovere palla dal centro che Retis bomba e sulla ribattuta del portiere Clavello irrompe e fa centro. Al 30’ bene Todeschini su Ceresa e sul capovolgimento d’azione Fabris pennella in centro per un’accorrente Meneghini che al volo fa un gollasso. Il Novara non accusa il colpo e al 35’ Todeschini si supera su conclusione ravvicinata tanto da far gridare alla rete, poi Brusa da fuori coglie il palo e poi Campanati traversa. Il Novara buttato generosamente in avanti lascia spazi dietro, ma i vari Meneghini, Clavello, Fabris e Retis non ne approfittano. Anche il giovane Dalla Valle ha ben tre occasionissime a tu per tu con Marcon. Sul finire per dieci falli Todeschini para di esperienza la punizione di prima di Mele. Finisce con una bella vittoria di carattere e intelligenza per gli uomini di Carpinelli contro un avversario di tutto rispetto e mai domo fino al cinquantesimo. Sabato prossimo nuova gara in casa contro il Vercelli, pure lui impegnato nella lotta play off.

Foto : Romeo Deganello

Thiella Alberto per Hockey Club Montecchio Precalcino

Share.