Il nuovo modo di fare informazione sullo sport più bello del mondo !

Il Molfetta aspetta in casa la capolista

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Un sabato da leoni: arriva la capolista Scandiano
Emiliani sin qui a punteggio pieno

Grande hockey su pista quello in programma domani alle ore 20.45 al PalaFiorentini, con i padroni di casa della Molfetta Hockey che riceveranno la visita di prestigio della capolista solitaria del torneo, il Roller Scandiano.
Gli emiliani conducono il torneo a punteggio pieno grazie ad uno score da brividi: 13 vittorie su altrettante gare disputate, miglior attacco con ben 94 reti realizzate e miglior difesa del torneo con sole 26 reti subite. A condurre la squadra emiliana da tecnico/giocatore ci sarà Roberto Crudeli, una bandiera dell’hockey su pista, con un palmares stracolmo di successi a livello nazionale ed europeo.
Se lo Scandiano vola verso la serie A1, il Molfetta dovrà nelle prossime giornate abbinare le buone prestazioni messe in mostra sin qui con i punti necessari in classifica per allontanarsi dalla zona rischio e portare in porto una salvezza tranquilla.
Nonostante il pronostico della vigilia sia a favore di Crudeli e compagni, di certo però non mancherà la solita determinazione dei biancorossi che nelle sfide difficili hanno sempre risposto con grandi prove.
Match a cui seguirà l’importante recupero in programma sabato prossimo contro La Mela, nel match che era in programma il 7 Gennaio u.s. ma che non si è disputato causa maltempo: un vero e proprio scontro diretto contro una squadra distante solo un punto dai biancorossi in classifica.
I ragazzi, saranno orfani del proprio capitano Fulvio Messina, che dovrà stare ai box per un mese circa ma che non abbandonerà i compagni e seguirà il match dalla panchina al fianco del direttore tecnico Catia Ferretti; al suo posto è stato convocato Michelangelo Ferri, classe ’94, che finora ha disputato buone prestazioni con la formazione di serie B.
Servirà tutto il supporto del pubblico molfettese che dovrà sostenere tutti gli atleti biancorossi contro la regina del campionato che arriverà a Molfetta senza Samuele De Pietri, vice goleador del torneo (dietro al suo compagno di squadra Franchi) appiedato dal giudice sportivo in settimana.
Arbitrerà la gara, l’esperto, Andrisani di Matera.
In serie B, dopo la sconfitta contro l’HP Matera di sette giorni fa, i biancorossi scenderanno in pista domenica (ore 18) davanti al proprio pubblico contro la capolista del torneo, l’HC Matera. Un’occasione per i baby biancorossi di mostrare i progressi sin qui raggiunti e maturare ulteriore esperienza.
Non solo la serie B sarà di scena domenica al palaFiorentini ma anche le categorie minori, iniziando alle 10 con il campionato Under 13 con il derby tra molfetta Hockey e Afp Giovinazzo, nel pomeriggio da prologo alla serie B ci sarà l’Under 17 che se la dovrà vedere con l’Hockeyckub Matera.

Asd Molfetta Hockey

Share.